Causa CoronaVirus siamo chiamati tutti a rivedere, limitare, modificare strategie, advertising e contenuti. Ogni tanto leggo che gli utenti oggi hanno bisogno di più contenuti, sarà vero? Secondo te qualcuno si sveglia la mattina (a maggior ragione in quarantena) desideroso di ricevere infinite email, infiniti contenuti sui social o dal blog? Assolutamente no, oggi è fondamentale creare e condividere contenuti di assoluto valore.

È necessario estendere gli sforzi di marketing e garantire una comunicazione coerente e tempestiva con i clienti.

Ognuno di noi in questa fase di quarantena forzata causa CoronaVirus è praticamente bersagliato da email, post, video, live ecc. Quindi non commettere anche tu l’errore di pubblicare contenuti tenendo in considerazione solo la quantità, oggi più che mai la qualità e quindi il valore deve essere l’elemento fondamentale.

Oggi ti voglio parlare del perché il tuo cliente non vuole più contenuti da te ma più valore.

In questo momento il lettore medio ha più tempo per leggere e stare su internet, ma questo potrebbe rivelarsi un boomerang per chi produce troppi contenuti, potresti essere visto come uno spammatore.

Quindi, il tuo pubblico ha bisogno di più contenuti da te? La risposta è no.

Ti svegli la mattina e pensi …

“Ooooh … non vedo l’ora di aprire la mia e-mail e leggere più contenuti”
“Sono entusiasta che le aziende sovraccarichino il mio feed di notizie su Facebook e Instagram”
“Non vedo l’ora di ricevere altri 20 inutili inviti LinkedIn che mi chiedono di comprare qualcosa”

Scommetto che non lo fai! Notizie flash: il tuo pubblico e i tuoi clienti vogliono valore. Loro vogliono:

  • Soluzioni ai problemi
  • Ispirazione
  • Guidati all’acquisto più che mai
  • E sentirsi partecipi

Ma quale contenuti pubblicare in questo momento di crisi mondiale? Cerchiamo di scoprirlo insieme in questo post.

Devi comprendere che in questa fase ognuno di noi sarà surclassato da 2 elementi: contenuti e offerte. Mentre il secondo deve continuare ad esistere, il primo dovrà essere rivisto e plasmato per il momento storico.

Bene, detto questo ora vediamo come identificare i contenuti principali che ti aiuteranno a ispirare e a connetterti con il tuo pubblico in modi significativo, anche durante i momenti difficili.

Il tuo pubblico desidera più contenuti da te, ma solo se offre loro un valore. Valore reale.

In questo caso il valore reale è un supporto a superare o migliorare l’attuale situazione che stiamo vivendo.

Facciamo un esempio: ho pubblicato settimane fa una guida che aiuta concretamente l’imprenditore ai tempi del CoronaVirus. Non era in programma, ho dovuto realizzarla in tempi record. Ho realizzato prima il post per vedere se il contenuto poteva interessare, poi ho sviluppato un eBook scaricabile gratuitamente.

Vuoi realizzare contenuti di valore? Allora devi analizzare la situazione attuale e farti una checklist di contenuti o informazioni utili al tuo target in questo momento. Seleziona 4/5 argomenti e poi sviluppati e se qualcuno diventa virale sfruttalo per fare lead generation.

La mia guida è stata scaricata da oltre 3100 persone, ho chiesto loro l’email. In sostanza mi sono ritrovato un sistema semplice e veloce per fare lead generation. Tu devi fare lo stesso, ogni contenuto porta via tempo e risorse, sfruttalo al meglio.

Quindi, ricordati di creare contenuti che possono aiutare il tuo target a vivere meglio questo momento ovviamente collegandolo al tuo prodotto o servizio. Questo è il punto di partenza in questo momento.

Non sai cosa potrebbe essere interessante? Chiedilo con un sondaggio anonimo o una serie di domande, vedrai che ti sarà di grande aiuto.

Ma oltre ad informare, dare valore, dobbiamo anche vendere. In questa fase dovrai essere bravo a farlo in modo più velato (rispetto al normale). Ogni tuo contenuto dovrà essere una vendita nascosta…

In questa fase le persone sono spaesate, perse e tu dovrai essere nel tuo settore una guida per loro. Quindi punta molto su contenuti che offrono supporto o danno risposte concrete.

Non dimenticare che le persone sono anche chiuse nelle case, quindi sono incavolate, permalose e tendono a vedere il marketing o la vendita come una cosa brutta (pur non essendo così). Quindi dovrai armarti di pazienza ed essere immune alle critiche che potrebbero arrivare.

Nei tuoi contenuti usa toni pacati, non dare mai nulla per scontato e tieni presente che il lettore potrebbe essere poco lucido. Usa parole dolci e accomodanti, fai capire loro che hai tutte le intenzioni di aiutarli.

Puoi segmentare il contenuto dal tipo di canale, per esempio se scrivi sui social devi stare molto attento. Come ti dicevo, in questa fase le persone non vedono di buon occhio chi cerca di fare il proprio lavoro (come se facesse qualcosa di male o se rubasse). Ma tu non fermarti e continua, occhio solo al tipo di parole usate e al copy.

Non essere molto spinto, cerca di usare la legge della reciprocità (ti do e mi dai). Magari crea diversi contenuti scaricabili o interessanti.

Sfrutta molto l’elemento “trend”, cerca e utilizza contenuti freschi per comunicare e poi inserisci la parte di vendita.

Ispira e connettiti. Cerca di trovare una connessione con il tuo pubblico per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi, e se ci riesci raggiungi anche i tuoi obiettivi. Questo perché sono quasi sempre la stessa cosa.

Cerca di capire cosa preferiscono in questo periodo, email, post sui social, video o audio? Analizza bene i dati e poi usali per comprendere meglio le loro esigenze.

Una buona strategia per i contenuti è quella di creare e promuovere informazioni reali, le persone sono preoccupate. Potresti inviare loro una sorta di aggiornamento settimanale su come vanno le cose in ambito CoronaVirus. Lo so, non è il tuo lavoro, ma potresti dare una mano ai tuoi clienti e tranquillizzarli con spunti, studi o statistiche che riguardano il virus.

La crisi del VoronaVirus ci metterà tutti alla prova, ma dobbiamo pensare a lungo termine e continuare a lavorare e sviluppare l’attività o azienda, proteggendo e onorando i nostri valori.

Non puoi fermarti o perdere tempo, più passano le settimane e più rischi di perdere soldi e clienti. Se la crisi non rientra in breve tempo, i soldi termineranno e quindi ti ritroverai a competere in un mercato arido come il deserto. Devi agire ora…

Le ruote dell’attività devono continuare a girare, così i lavoratori vengono pagati e le famiglie vengono alimentate. Queste ruote girano meglio se ingrassate da un marketing efficace.

Devi sapere che errori o incertezze o stupidaggini, oggi non sono permessi. Devi essere deciso e preparato, queste saranno settimane dure. Se avrai un piano affronterai tutto meglio e potrai essere in prima fila alla ripartenza.

Pensa a lungo, non a breve. I tuoi contenuti non devono solo servire a intrattenere i clienti in questa fase, ma devo servire a prepararli per quando ci sarà la ripartenza.

Se c’è un’importante sfida che dovrà affrontare la maggior parte degli imprenditori, è cosa fare con il loro budget di marketing appena tagliato. Ecco perché è importante avere una strategia di contenuti ora, avrai meno soldi da investire e quindi dovrai essere più bravo a scrivere e fidelizzare.

Ma anche questo virus passerà. Ad un certo punto i consumatori torneranno per le strade e le varie attività torneranno ad aprire. Continua a comunicare e far conoscere la tua attività, perché altrimenti rischi di spegnerti definitivamente.

Attento, in questa fase è facile sbagliare. Ovviamente penserai di poter fare tutto da solo, oppure che dovrai cercare un consulente marketing a basso costo o che potrai farti seguire da qualche cuggino. Se penserai una di queste cose quasi sicuramente non vedrai la luce in fondo al tunnel, non riuscirai ad approfittare dei pochi varchi che ora ci sono per fare ancora soldi. Ora più che mai ti serve un supporto serio e professionale.

Se vuoi io ci sono, se vuoi possiamo fare 4 chiacchiere e studiare insieme una strategia che possa farti sopravvivere ora e decollare dopo. A te la scelta…

Che La Forza dell’Imprenditore Sia Con Te!

Ti aspetto al prossimo articolo, Giando 🙂

Published On: Marzo 23rd, 2021 / Categories: Blog, News /

Ricevi Guide, News e Risorse gratuite via email

Iscriviti e ricevi in anteprima i contenuti più interessanti

Iscrizione effettuata correttamente.
errore, verifica i dati e riprova

Cliccando accetti le Privacy Policy del sito. Potrai cancellarti in qualsiasi momento

Hanno parlato di noi su…